La spesa Green di luglio

Scopriamo insieme i frutti e le verdure che possiamo mettere nel carrello della nostra spesa green di questo mese.

Questa meravigliosa stagione e calda e molto colorata e per di più ci mette tutti di buon umore. Mangiare i frutti e le verdure di stagione è molto importante ed è noto da sempre che porta solo benefici su tutti i fronti per noi e il nostro corpo. Dai pomodori rossi e succosi fino alle nespole e ciliege, vedremo insieme i loro benefici e informiamoci su cosa dobbiamo mangiare durante questo mese.

Mettiamo un occhio di riguardo su cosa possiamo salvare per i mesi grigi e come conservarli per degustarli più in là per ricordarci nostalgicamente dell’estate che abbiamo passato. Ammettiamolo che tutti amiamo questa stagione non solo per le ferie e per il mare ma che la aspettiamo con ansia anche per la quantità di frutta e verdura che ha da offrirci e che possiamo trovare solo in questi mesi. Iniziamo subito facendo un elenco di varie verdure da aggiungere nel nostro carello. Infatti durante questi mesi possiamo trovare:

  • Pomodori
  • Zucchine
  • Melanzane
  • Basilico
  • Cetrioli
  • Ravanelli
  • Cicoria
  • Fagiolini
  • Lattughe
  • Sedano
  • Rabarbaro
  • Barbabietole
  • Rucola
  • Piselli
  • Carote
  • Patate novelle

Cicoria

Per avere una salute ottimale il nostro corpo deve espellere rossine accumulate e deve anche depurarsi. La cicoria è consigliata per chi vuole anche inseguire una dieta per perdere peso. Questo perché la sua composizione è per di più d’acqua, 94.4 grami su 100 per essere più precisi. Ma è importante anche la sua abilità di fornire al nostro corpo calcio, fosforo magnesio, ferro, zinco e magnese. Per di poi anche varie vitamine essenziali per noi come le vitamine A, C, B, E, J e K. Le sue radici ci offrono anche la possibilità di avere un benessere della flora batterica intestinale, grazie all’inulina. Come potete vedere la cicoria è una verdura di stagione ricca di sorprese che porta anche vari benefici a noi. Per ciò di sicuro deve sempre essere presente nel vostro carrello durante questo mese.

Peperoni

Poco importa se vengono serviti crudi o cotti i peperoni restano sempre un accompagnamento tradizionale della cucina italiana. Con le sue diverse sfaccettature, da piccoli e grandi dimensioni, colori diversi tra rosso, giallo e verde fino a essere dolci e anche piccanti, i peperoni offrono anche grandi proprietà nutrizionali. Infatti ha un’alta presenza di vitamina C è questo lo fa diventare il più ricco tra gli agrumi. Per di più è anche un antiossidante naturale per il nostro corpo. Si possono anche conservare sottaceto o sottolio per l’inverno oppure essere essiccati al sole. Quest’ultima se si vuole utilizzare per dare sapore ad altre ricette. Ricco di potassio, calcio, e magnesio può dare anche un lieve effetto lassativo. Grazie alla percentuale alta di acqua e fibre che la caratterizzano. I valori nutrizionali sono di 4% zuccheri, 2% fibre, 1% proteine e il resto acqua. Anche esso ideale per essere utilizzato per varie diete.

Sedano

La stagione calda e colorata ci offre anche il sedano per le nostre tavole. Appartenente alla famiglia delle ombrellifere ha molte proprietà non solo nutrizionali ma anche terapeutiche. Infatti aiuta in casi di reumatismo, in casi di ipertensione arteriosa e anche per l’ernia. Inoltre non è solo un ortaggio ma anche un’erba aromatica. Generalmente suddivisa in due categorie, sedano con coste bianche e con coste verdi. Rispettivamente possono essere utilizzate crude e anche per fare brodi e salse diverse. Fosforo magnesio e calcio sono solo alcune delle proprietà che questo ortaggio ha da offrirci. Formatosi per il 90% dall’acqua il sedano è un diuretico e depuratore naturale per il nostro corpo. Quindi possiamo tranquillamente aggiungerlo alla nostra lista della spesa green.

La Frutta di luglio

Anche per i frutti iniziamo facendo una lista che ci permette di vedere quali sono quelli di stagione. Precisiamo il fatto che anche in questo caso è molto importante sfruttare questo mese al massimo, poiché non possiamo sempre trovare questi frutti nelle altre stagioni.

  • Albicocche
  • Anguria
  • Ciliegie
  • Fichi
  • Fragole tardive
  • Lamponi
  • Melone
  • More
  • Pere
  • Pesche
  • Ribes
  • Uva spina

Il Melone

Sapevate che il suo nome scientifico è Cucumis Melo? Tutti la amiamo per il suo sapore dolce e succoso e per la freschezza che ci offre durante il caldo dell’estate. Pertanto ci sono tre varietà di meloni. Il primo e il melone retato con la sua varietà profumata con forma ovale e buccia a rete che la caratterizza. Il secondo è il melone Cantalupo con un profumo più intenso e la sua buccia liscia e rugosa. E il terzo il melone d’inverno che viene consumato durante il mese di settembre e novembre. Il meloe non ha molte calorie quindi e considerato un forte alleato per le diete. Infatti è fatto per di più d’acqua e contiene diverse vitamine. Anche esso e un antiossidante naturale ricco di potassio e niacina. Per di più protegge anche la vista e stimola anche il sistema immunitario. Informazioni molto valide ma sappiamo tutti che il melone non mancherà mai alla nostra lista della spesa durante questo mese.

Le pesche

Originarie dalla china si dividono anche esse in diverse varietà. Come la pesca comune con la buccia vellutata e con polpa bianca. Po ce la pesca noce, pesca tabacchiera e percoca. In china la pesca è simbolo di immortalità e come simbolo di buon augurio cesti pieni di pesche vengono messe vicino ai defunti. Ha solo 39 calorie per 100 grami e viene molto utilizzato e consigliato per le diete ipocaloriche. Anche essa ricca di magnesio e potassio e una varietà di vitamine. Ha diverse proprietà benefiche come: antiossidante, rifrescante e dissetante, riduce la pressione arteriosa, stimola le difese immunitarie, riduce il colesterolo e molto altro ancora. Perfette per ogni situazione, quindi non può mancare al nostro cestino durante questo mese.

Questo era solo un assaggio di quello che ci aspetta durante il mese di luglio. Ma va sottolineato il fatto che tutte le frutto e le verdure di stagione vano consumate regolarmente. Non solo per il gusto e la varietà di colori che offrono ma sono estremamente salutari per il nostro corpo e ci permettono di restare sempre in forma in ogni momento e durante tutta la staggione.